Rughe: cosa succede alla nostra Pelle?

Le rughe sono un inestetismo cutaneo che si manifesta a partire, circa, dai 30 anni.

La pelle, più di altri organi, risente del passare del tempo: l’esposizione al sole, l’inquinamento, soprattutto in città, gli sbalzi di temperatura (caldo-freddo), lo stress, le variazioni ormonali, ecc. sono tutti co-fattori che influenzano il cambiamento e rendono più evidenti le modificazioni espressive.

Con il passare degli anni, la nostra pelle va incontro a modificazioni a livello sia cellulare sia strutturale, che si traducono in un progressivo e lento mutamento dell’aspetto esteriore.

Queste modificazioni si generano:

  • in profondità nella pelle, a livello del derma, si riscontra una graduale degenerazione del tessuto connettivo (riduzione di collagene, elastina ed acido ialuronico).
  • in superficie appaiono, dapprima, problemi estetici quali secchezza, disidratazione e comparsa di rughe poi, con il passare degli anni, la pelle tende al rilassamento cutaneo (atonia) con evidenti modificazioni strutturali del viso.

 

Come si Formano le Rughe?

La pelle perde, gradualmente, la sua naturale elasticità e diminuisce l’idratazione profonda con conseguente assottigliamento cutaneo.

Le prime rughe che appaiono sul nostro viso sono causate dai continui e involontari movimenti che quotidianamente compiamo, attraverso la contrazione e la distensione dei muscoli mimici sottostanti. Queste si definiscono “rughe d’espressione”. Sono facili da identificare: sono quei piccoli segni che notiamo intorno agli occhi e alle labbra quando sorridiamo, o tra gli occhi e sulla fronte quando siamo arrabbiate.

Scientificamente, viene definito come la prima fase “dell’invecchiamento cutaneo crono-biologico”.

Con il passare degli anni, anche il rinnovamento cellulare rallenta e, in superficie, la pelle appare opaca e spenta. Il rilievo cutaneo è meno uniforme e si possono facilmente notare piccole increspature, secchezza e disidratazione causate dall’assottigliamento del film idro-lipidico, la principale barriera protettiva della pelle.

Infine, la produzione di elastina e collagene non è più così efficiente e non è più in grado di garantire elasticità e compattezza cutanea.

Quali sono le altre Cause che possono generare le Rughe?

  • Fattori ambientali esterni (raggi UV, inquinamento, smog, stress, alimentazione) formano i radicali liberi, frammenti molecolari che ossidano e alterano le strutture cutanee quali il collagene, l’elastina e l’acido jaluronico assottigliando, di conseguenza, il derma.
  • Nella donna, dalla menopausa, subentrano modificazioni ormonali che influiscono negativamente sul rinnovamento cutaneo e sull’idratazione, accelerando la perdita di collagene e di fibre elastiche e che inducono un’anomala distribuzione della melanina con comparsa di macchie cutanee.
  • I raggi UV, inoltre, contribuiscono a lesionare irreversibilmente le fibre elastiche del derma, innescando il “photo-aging” o invecchiamento cutaneo precoce che accelera i fenomeni degenerativi nella pelle, invecchiandola prima del previsto.

In Conclusione

In conclusione, le rughe appaiono sia per invecchiamento crono-biologico sia per photo-aging, quindi il primo obiettivo deve essere la prevenzione. Una buona detersione bi-quotidiana, creme adatte alle nostre specifiche necessità e alla nostra età, un’alimentazione sana e corretta e un buono stile di vita saranno le azioni più importanti per allontanare, nel tempo, la comparsa della “prima ruga”.

Sonia Rovesti Cosmetics

Crema Antiage – effetto totale

Questa crema rappresenta il punto più avanzato della ricerca cosmetologia attuale. La sua denominazione EFFETTO TOTALE si riferisce alla presenza di un principio attivo per ciascun fattore di invecchiamento cutaneo.

Contiene un principio attivo per ciascun fattore di invecchiamento: Acido Jaluronico, Ceramidi, Peptidi, Alfaidrossiacidi e Astaxantina.
http://shop.soniarovesti.it/viso/30-crema-antiage-effetto-totale.html

 

 

 


Manuela Blandino

Vive a Milano. Collabora con Laboratori di Ricerca e Sviluppo nell’ambito della cosmesi e del make up, soprattutto ad indirizzo biologico, green ed ecosostenibile. Docente di materie scientifiche presso una rinomata scuola di Osteopatia a Milano. Si occupa di formazione scientifica e di sperimentazione. Scrive articoli di cosmetologia su varie riviste quali Salute & Natura, Globo, MW e Playboy.

Articoli correlati